Smagliature : come eliminarle?

Scritto da testtest
Categoria: Articoli
su 24 Novembre 2012
Visite: 6462
smagliature

Smagliature : eliminarle con il laser

Le smagliature sono delle vere e proprie cicatrici che si presentano sulla pelle. La causa maggiore è dovuta alla rottura delle fibre elastiche del derma. Si chiamano anche striae distensae cioe' linee da distensione oppure atrofia dermo-epidermica.

La sede maggiormente colpita dalle smagliature è l'addome, i fianchi, in alcuni casi le braccia e le gambe.

Le smagliature hanno all'inizio un aspetto rossastro che si attenua nel tempo e si chiamano striae rubrae (dette anche smagliature rosse ), dopo assumono un aspetto madreperlaceo e si chiamano striae albae (dette smagliature bianche ).

Le smagliature infine, si presentano a seguito di cambiamenti di peso oppure nella gravidanza. La prevenzione avviene mediante una buona idratazione con le creme e ingestione di integratori della vitamina E come antiossidante.

Dal punto di vista epidemiologico è interessante il fatto che le smagliature hanno un'incidenza maggiore nella razza bianca (a volte inesistenti in popolazioni asiatiche) e in alcuni soggetti rossi. Durante l'infanzia è raro che si riscontrino.

Le smagliature possono nascondere altre situazioni cliniche tipo la Sindrome di Cushing oppure essere un effetto collaterale della terapia steroidea (cortisonici).

laser smagliatureLaser per smagliature
 

Il trattamento domiciliare delle smagliature può essere effettuato con peeling depotenziati all'acido glicolico al 10%.

La soluzione che permette la riduzione o la eliminazione delle smagliature, con buone percentuali di riuscita, è ad oggi costituita dall'impiego del laser.

Esistono laser diversi per approcciare la terapia delle smagliature: 

  • lo Yag laser "q switched" che è considerato il "gold-standard" e cioè il migliore dei sistemi per il ripristino fisiologico del collagene presente e quindi ideale per il ripristino della forma e del colore della cute.
  • il dye laser nella fase iniziale del trattamento puo' essere utilizzato per diminuire l'apporto vascolare della patologia.

Per tutti vale il consueto consiglio a rivolgersi al chirurgo estetico, lo specialista sarà in grado di valutare la tipologia della smagliatura per eseguire il migliore dei trattamenti che potrà offrire con ragionevole certezza il migliore dei risultati.

 

Prof.  Ezio Maria Nicodemi
Chirurgia Estetica e Plastica
Accademico American Academy of Cosmetic Surgery Fellow Clinica Pitanguy

Video

eliminare smagliatureEliminare le smagliaturelaser smagliatureTrattamento laser

Lifting Braccia

Brachioplastica: il lifting delle braccia Intervento chirurgico che...

Torna su